I FALSI MITI DEL FASHION

Buongiorno a tutte e Buon Mercoledì, Da quest’anno ho deciso di fissare un post alla settimana, un’articolo in cui si parlerà di topic generali sul mondo fashion …

Oggi voglio sfatare alcuni miti sulla moda…si, sapete di cosa parlo no? di quelle false leggende che tutte conosciamo, come il detto che le calze color carne sono davvero OUT e che vanno bene solo dopo una certa età! Si dice anche che il nero sta bene a tutti e che le stampe non si possono mescolare tra loro oppure quel detto che certi colori sono impossibili da abbinare.

Bhe, cerchiamo di imparare a pensare fuori dagli schemi perchè infondo la vera essenza dell’eleganza è uno stile e farlo proprio. Il segreto è quello di trovare uno stile che ci piaccia e farlo nostro.

Il nostro guardaroba deve essere coerente con uno stile: Non diciamo sciocchezze, un bel guardaroba è composto proprio da pezzi provenienti da stili diversi. La cosa fondamentale è saperli tirare fuori al momento opportuno e miscelarli in modo creativo. La cosa più giusta da fare è Individuare 3-4 stilisti che amiamo, e cerca di comprare più abiti corrispondenti a quello stile.

sex-and-the-city-carrie-bradshaw-e-il-suo-armadio

Le fantasie non vanno mai mescolate: L’affermazione è vera solo se il mix risulta un vero e proprio “pugno nell’occhio” Per evitare ogni errore… Focalizza l’attenzione sulla stampa dal disegno più grande, individua così il colore predominante, e coordina ad una più piccola che riprenda lo stesso colore.

 8044722044_1_1_1

 

 Di sera solo borse piccole: È vero, la borsa a mano o la clutch sono più eleganti, ma come si spiega l’enorme successo delle borse XXL vere e proprie discendenti della Neverfull di Louis Vuitton.

14100290_948849795240928_930483936675094065_n

Il nero sta bene a tutti: Non sono d’accordo perchè a qualcuno può non donare perchè magari è troppo pallido per esempio. Non c’è una regola fissa, ma il nero, più che un colore è un modo di essere, e alcune carnagioni o stati d’animo possono non trovarcisi in contrasto. A volte però basta solo vivacizzare il tutto con un rossetto o un accessorio colorato.

20160513_192925

 

Le calze color carne fanno “vecchia”: Sono poco amate perché ricordano i collant che indossavano le nonne. A dirla tutta, sono la salvezza per gli abbinamenti difficili quando fuori fa freddo e non si ha nessuna voglia di congelarsi le gambe. Gli abitini colorati in tessuti pregiati sono decisamente penalizzati da una calza nera. La soluzione? Optare per i collant effetto abbronzato o nei nuovi filati opachi (come il poliuretano): fanno sembrare la gamba più bella di come lo sarebbe se lasciata nuda.

 

I colori sgargianti sono difficili da abbinare: Giallo, rosso, blu elettrico, verde smeraldo sembrano colori impossibili da mescolare. E così si finisce per comprare sempre gli stessi colori “smorti”, come il beige, il kaki, il grigio topo ecc. con un’evidente noia nel proprio armadio. In realtà una scarpetta gialla può vivacizzare un total look nero oppure dare carattere al blu. Stesso discorso per le altre tonalità.

 

I gioielli vistosi meglio lasciarli alla sera: Anche questo è un falso mito. I gioielli vistosi Impreziosiscono un abbigliamento casual come jeans e maglioncino.

pompei-brand1-700x525

Al prossimo post J.

Annunci